Via Belgio, 26 - Montesilvano (PE)
+39 085 911 8099

CORONAVIRUS COVID19: IL VIRUS DELLA PAURA













Quando la paura bussò alla porta, il coraggio andò ad aprire e vide che non c'era nessuno.
































Ciao e ben ritrovato/a,

Come stai?

 

Come stai vivendo questo periodo della tua vita?

 

Sono cambiate molte cose vero?

 

Sono curioso di sapere come stai guardando il bicchiere della tua vita, mezzo vuoto o mezzo pieno?

 

O magari non lo stai guardando affatto e stai rimandando a domani, domani, domani…

 

Oggi voglio portarti a riflettere su alcune cose che mi sono venute in mente in una chiacchierata che ho fatto con una mia cara amica.

 

Sta vivendo un periodo molto difficile della sua vita, sia per la sua salute che per il rapporto con il marito (le cose sono collegate tra loro).

 

Vivono ormai da anni in stanze separate e spesso, dopo aver litigato, trascorrono lunghe giornate senza parlarsi e alternandosi ad entrare in cucina, consumare il proprio pasto, per poi tornare a rinchiudersi nelle proprie stanze e in loro stessi.

 

Vivono o meglio, muoiono… di aspettative deluse.

 

“Tu non sei capace”, “tu potevi fare questo”,  “non hai fatto questo”, “potevi farlo meglio”, bla bla bla…

 

tutte queste frasi (tanti tentativi di manipolazione) conducono ad una sola…

 

“Tu non mi ami come Io vorrei”

 

– E come vorresti che ti amassi?

– Non lo so, ma non lo fai.

– Ah, non lo sai…

 

Guarda questo spezzone tratto dal film, “La profezia di Celestino”…

Chi non sa come vuole essere amato è perché non sa cosa sia davvero l’Amore, l’Amore per sé stessi e per l’altro.

 

Chi si sa Amare non pretende, perché sa che può pretendere (meglio desiderare) solo da sé stesso.

 

Sa che se si ama, non vorrebbe mai che qualcuno gli dicesse come amarsi, di conseguenza non lo pretende dall’altro.

 

E chi sa amarsi si basta, non vuole dall’altro ciò che ha già trovato nel suo cuore, non ha paura di non essere considerato ne di essere abbandonato.

 

Non pretende che l’altro sia qualcosa che non è.

 

le aspettative che distruggono l'amore

 

Rimani ad osservare attentamente questa immagine, medita sui tratti… pochi, semplici, rendono perfettamente l’idea.

 

E tu, davvero vuoi questo?

 

Conoscere la sua diversità, la tua diversità attraverso lui/lei o una bambolina che ti compiaccia e ti dica quanto sei bravo/a, quanto sei bello/a, che ad ogni cosa che fai ti dia una pacca sulla spalla? 

E’ questo l’amore?

 

Ma Francesco, allora cosa significa stare insieme???

 

Condividere.

 

Condividi il tuo Amore, senza pretendere che lo faccia anche l’altro.

 

Se l’altro è in sintonia con te, condividerà il suo.

 

Guarda quest’altro spezzone del medesimo film…

 

Chi sa Amarsi ha intrapreso un viaggio, senza meta, senza un fine, dove nel viaggio ha trovato la sua vera ragion d’Essere, perché è di vita che si parla qui.

 

Una vita “in viaggio” implica l‘assenza di sbagli e di errori (giudizi inutili), a favore di un… “vediamo come si fa”, “vediamo cosa significa”, “vediamo come la pensi tu”, il che ci porta anche a dire… “oggi la penso così”, “ti amo perché mi hai fatto riflettere e comprendere una cosa di me che non conoscevo, grazie”.

 

Oggi la pensi così???

 

E mi stai dicendo che domani cambierai opinione???

 

Certo!

 

– Tu sei la stessa di quando sei nata o di un anno fa o di qualche secondo fa?

 

– hm…

 

Ebbene come si può pretendere da sé stessi e ancor più dall’altro, di “non essere più la persona che ho conosciuto”?

 

Quante volte abbiamo sentito questa frase eh?

 

Gioisci forse riesco a darti una chiave di lettura che potrà cambiare qualcosa in te, continua a leggere un altro po’.

 


Intanto, ti va di mettere un like sulla pagina Facebook? Grazie!


CORONAVIRUS COVID19: UN INSULTO ALLA VITA

 

Le aspettative vengono deluse dalla dinamicità, ma la dinamicità è vita.

 

Le persone vogliono ingabbiare perché hanno paura che qualcosa cambi nella loro vita, ma poi fanno cose di cui sanno che si pentiranno.

 

Chi tradisce, chi si droga, chi ha una qualche dipendenza semplicemente vuole cercare un modo alternativo e nascosto per vivere, perché alla luce del sole non può farlo (non vuole perché gli sta comodo), per non dover tradire le aspettative di chi gli sta accanto (per comodità!), ma anche della società.

 

E’ più facile allora farlo nell’ombra.

 

Ma…

 

Chi ha deciso che un comportamento è giusto o sbagliato?

 

Basta già andare in culture diverse per comprendere che ogni cosa può essere diversa, sai.

 

Paura, ignoranza, invidia, viaggiano sulla stessa frequenza.

 

Bene, ora ti starai chiedendo cosa c’entra tutto questo con il titolo di questo post, giusto?

 

CORONAVIRUS COVID19: IL VIRUS DELLA PAURA

 

C’entra perché la radice è la stessa, il male dei mali è quello: la PAURA.

 

Chi ha paura del diverso, della dinamicità vuole controllare, limitare, CURARE, disinfettare, aggiustare, aggredire, distruggere.

 

Se tu hai paura che il tuo compagno non sia più quello di una volta in realtà lo vorresti aggiustare in base alle tue aspettative, e molti se non ce la fanno ad aggiustare e a correggere passano alle maniere forti, aggrediscono fino a distruggere.

 

 

Adesso davvero pensi che un governo che si comporti così stia amando il proprio popolo?

 

O è un governo impaurito di perdere il controllo? (abbiamo visto la paura con chi va a braccetto).

 

Se davvero ti volesse bene e si preoccupasse per la tua salute, pensi che durante il lock down avrebbe mantenuto le Tabaccherie aperte?

 

Pensi davvero ci tenga ai tuoi polmoni???

 

Non scherziamo dai, è evidente che la questione è altrove, magari economica?

 

Sai cosa sono i CORONABOND? Cerca qui.

 

Quando si ha paura si vuole controllare, si vuole limitare, si vuole vaccinare affinché tutto sia sterile e controllabile.

 

Ma agire in questo modo non è naturale, non è dinamico, non è vitale!

 

La vita stessa implica differenza, confronto, “aggiornabilità”!

 

Proprio come l’antivirus del tuo computer!

 

Il tuo antivirus non vaccina il tuo PC, sarebbe come bloccare ogni programma, renderlo perfetto senza bug e quindi neanche più aggiornabile in quanto un aggiornamento ne implicherebbe la sua imperfezione.

 

Eppure lo stesso Windows di Microsoft è da sempre pienissimo di bug e guarda proprio da chi arriva questa mania di vaccinazione di massa!

 

Da chi ha la coscienza sporca, eh Bill?

 

Vecchio fetentone a chi vuoi darla a bere!!! eh eh 😀

 

Io spero condividerai quanto sto dicendo e condividerai questo post il più possibile, per far conoscere la verità!

 

Il tuo sistema immunitario si “confronta” con i batteri e i virus che incontra e aggiorna il suo “database” ad ogni incontro.

 

Un vaccino implicherebbe che qualcuno di esterno a te ti sta dicendo come devi essere.

 

E chi ti vuole in un certo modo, hai capito, non ti sta amando!

 

Dovremmo vaccinarci per ogni cosa, dimenticandoci che siamo stati dotati di un sistema infallibile.

 

Molti mi diranno… e allora perché ci si ammala ancora?

 

Al che rispondo, hai mai sentito parlare di equilibrio mente-corpo-spirito?

 

Sai che le malattie hanno delle frequenze?

 

In alcuni ospedali lo sanno, infatti sanno che alcuni tumori hanno delle frequenze e vengono “bombardati” della stessa frequenza per eliminarlo.

 

Nikola Tesla aveva capito che ogni oggetto materiale ha una propria frequenza vibratoria che se sollecitata oltre un certo limite, porta l’oggetto a disintegrarsi.

 

Questo è un altro motivo per cui lo isolarono ed incarcerarono.

 

Poi i militari presero le sue scoperte e le usarono a fini bellici.

 

Cerca “HAARP” e “Armi ad energia diretta” su google, se sei curioso.

 

Se la tua mente e il tuo spirito sono malati (sei depresso, fai pensieri sempre negativi, etc.), il tuo corpo si ammalerà (la malattia è uno stato di ricostruzione che accade dopo che il corpo ha subito un forte stress emotivo di qualsiasi genere).

 

Infettarsi implica un abbassamento delle difese e l’abbassamento delle difese può dipendere anche da una “banale” arrabbiatura.

 

Ecco perché è importante conoscersi, essere presenti, sempre.

 

In questo modo puoi anche arrabbiarti, ma lo fai in maniera consapevole.

 

Decidi di arrabbiarti e mentre ti arrabbi e urli, sai che lo stai facendo.

 

E’ tutta qui la differenza tra essere consapevoli e non.

 

Sapere di essere.

 

Per finire…

 

CORONAVIRUS COVID19: UNA GRANDE OPPORTUNITÀ SPIRITUALE

 

A cosa serve tutto questo, perché sta accadendo?

 

E’ una grande opportunità di imparare la presenza, o risvegliarci se vogliamo dirla così.

 

Questo evento COVID19 in realtà è una stretta, una morsa che la vita stessa ti sta mettendo davanti per capire da che parte stai.

 

E’ tempo di fare la tua scelta, non puoi più rimandare.

 

Affronta le tue paure, poniti questa domanda, fai questo esercizio…

 

Cosa mi può accadere se… (e qui scrivi ciò che non fai, non sei, non hai, etc.)

es. – qual è la mia più grande paura se dedico più tempo a me stesso?

es. risp. – trascuro la mia famiglia e il mio lavoro

– e cosa mi può accadere se trascuro la mia famiglia e il mio lavoro?

continua così fin quando non arrivi ad una risposta ridondante…

 

ebbene… sei arrivato alla paura chiave base di tutte le tue paure, ora devi cambiarla.

 

Questo esercizio si chiama scavo, se vuoi una mano a farlo ti posso aiutare.

 

Valuta di prenotare una sessione conoscitiva con me, clicca sul tasto qui sotto.

ACQUISTA LA SESSIONE 》

 

 

Nel mio libro ebook, “Sulla strada dell’Io Sono”, ho scritto un bel racconto (Il Bimbo RE) su come ho incontrato il mio bambino interiore, proprio il giorno di un mio compleanno.

Incontrare il proprio bambino interiore è il primo passo per iniziare ad amarsi.

Se lo castighi, controlli, limiti, non potrai mai imparare ad amarti.

 

Valuta se leggerlo, non costa tanto e aiuteresti molto la nostra associazione.

 

Lo trovi cliccando qui.

 

 

Ti aspetto nei commenti o meglio nel gruppo Facebook, dove potrai dire la tua sia su questo che su altri articoli del blog.
If you want to make the world a better place, take a look at yourself, and make a change.
Se vuoi rendere il mondo un posto migliore, guarda dentro te stesso e fai un cambiamento (MJ)
Un grande abbraccio a te, e che la vita ti sia meravigliosa!
LIBRI CONSIGLIATI SULL’ARGOMENTO

iscrizione gruppo facebook exduco formazioneIscriviti al gruppo Facebook


Grazie per aver letto l’articolo!


E’ possibile cancellare i programmi vecchi ed installarne di nuovi, è possibile cambiare il modo in cui vedi la tua vita oggi e vederla con altri occhiali.

E’ possibile vivere una vita diversa, con un lavoro diverso, persone diverse.

Un modo di vivere la vita che sia piena espressione del tuo essere!

Leggi le testimonianze.

Riprenditi in mano la tua vita! 

INIZIA DA QUI 》

Argomenti Correlati

come amare se stessi psicologia, amare se stessi tema, amare se stessi durante il coronavirus, amare se stessi malattia, amare se stessi libri, amare se stessi frasi, esercizi per amare se stessi, coronavirus, covid19

Se sei arrivato fino a qui…

…sei una delle 1200 persone che ogni giorno legge senza limitazioni il blog perché gratuito.
Sei una delle 1200 persone che probabilmente metterà in discussione qualcosa della sua vita e inizierà un percorso di auto-conoscenza e di benessere.
Exduco Comunicazione è un’associazione di promozione sociale, culturale ed artistica e porta avanti alcuni progetti tra cui il blog che stai leggendo.

Come associazione ha bisogno anche di piccoli aiuti economici per andare avanti, sotto forma di donazione.

Sostieni Exduco Comunicazione, basta poco, grazie!




CORONAVIRUS COVID19: IL VIRUS DELLA PAURAultima modifica: 2020-09-20T10:45:41+02:00 da Francesco Mazza

Related Posts

Leave a reply

Devi essere connesso per inviare un commento.