Cambiare vita: ecco #10 consigli

Cambiare vita significa innanzitutto cambiare punto di vista, sei pronto a farlo? Ad uscire dalle tue certezze, dalla tua zona confort?
Se vuoi qualcosa dalla vita, allunga la mano e prendila!






Decidere di cambiare vita non è semplice, ma possibile!

Sono in una situazione dove tutto sembra andare a rotoli. Il lavoro va male, l’azienda sta per chiudere o addirittura la mia ditta non riesce a decollare per via delle troppe tasse o per altri mille motivi. La mia compagna o il mio compagno ha deciso di intraprendere una strada senza di me, il conto in banca inizia a scarseggiare e nessuno ha risposto ai miei infiniti CV… che faccio?

Ti sei mai trovato in questa situazione?

Beh..io si.

Tutto questo mi è accaduto due anni fa circa, il mondo mi è crollato addosso e non avevo più voglia di far nulla, non vedevo né sbocchi né speranze per la mia vita, sotto qualsiasi punto di vista.

Mi sentivo totalmente bloccato, vedevo tutto buioindossavo un paio di occhiali totalmente nero!

 

Il dono

In quel periodo ero con una ragazza che, presa consapevolezza, decise di voler stare da sola per iniziare a ri-conoscersi, perché fino ad allora aveva vissuto una vita inconsapevole, guidata da schemi e meccanismi che la rendevano una persona re-attiva e non attiva e presente.

Questa ragazza con cui stavo, prima di andare per la sua strada, mi lasciò in dono (e non finirò mai di ringraziarla per questo) una frase che diceva:

 


“Francesco, guarda quello che sei (e che hai), non perdere tempo a vedere tutto quello che adesso non hai”.


Era quello che aveva iniziato a fare lei.

Questo fu per me come uno shock, tipo quelli che ti fanno al torace quando devono farti ripartire il cuore.

Non ho capito niente – , mi dissi.

Tutte le cose che avevo letto, gli insegnamenti dei profeti, la fisica quantistica, non stavo applicando niente di niente.

Ero come sprofondato in un girone infernale e di luce ne vedevo davvero poca. Poi?

 

Il cambiamento

Capii cosa stavo sbagliando. Stavo “mendicando” la vita. Ero in totale mancanza, ero concentrato sul “non ho”, “non ce la faccio”, “nessuno mi chiamerà”, “nessuno mi offrirà un lavoro”… ecco il termine che mi fece capire cosa cambiare.

Perché qualcuno dovrebbe offrire un lavoro proprio a me?

A questa domanda ne seguì subito un’altra… cosa sto facendo o chi sono io perché qualcuno abbia voglia di offrirmi un lavoro?


OFFRIRE, fu la soluzione


“Chi sono io“? Te lo sei domandato anche tu?

Capii che dovevo concentrarmi su questo e da quel momento decisi di:

  1. tirare i remi in barca, riflettere e fare una lista di cose che avevo, tra cui, competenze, capacità, beni materiali, disponibilità finanziaria.
  2. me ne andai in un posto bellissimo, da solo, per ritemprare il corpo e lo spirito
  3. fatto questo, mi rimisi in gioco con l’idea di voler mettere a disposizione (offrire) tutte queste cose (bellissime) che avevo e che ho, anche degli altri.
  4. il mio obiettivo era cambiato, non volevo più tutto per me (con paura annessa poi di perdere tutto), ma volevo essere uno strumento, un mezzo per la mia e la felicità altrui.
  5. capii cosa significa la parola “fede”, (avere fede, essere in fede, essere certi, avere certezza), che in realtà è qualcosa di estremamente fisico e scientifico che spiego tra un po’.
  6. sentivo una forza dentro me per la quale mettermi a disposizione affinché esprimesse tutto il suo potenziale (illuminazione? ma si dai, si può dire!)

Non scendo nei particolari, ma la mia vita da allora è cambiata, radicalmente, ho incontrato da allora bellissime persone che erano interessate al mio lavoro di fotografo, web master, SEO, e mi chiedevano consigli su consigli sia professionali che di vita.

 

Exduco Comunicazione

Decisi di aprire Exduco Comunicazione, per le aziende e adesso anche la sezione “formazione” per te che stai leggendo, perché penso possa darti qualche piccolo e semplice input per cambiare vita, anche in poco tempo.

Il progetto l’ho chiamato proprio “exduco” radice di “educare“, perché in latino significa “tirare fuori” ed è proprio quello che ho fatto io con me stesso e quello che penso puoi fare tu per te. (Leggi la spiegazione approfondita di Exduco).


Conosciti e tira fuori ciò per cui sei nato! Non ieri, non domani, adesso!


 

Il discorso è sempre lo stesso, per cambiare vita c’è bisogno di cambiare paio di occhiali, proprio come per essere felici.

Quindi per cambiare vita, segui anche i #10 consigli su come essere felici  dove spiego anche che la fede è una questione scientifica, di fisica classica (la mano che sposta l’acqua).

Gesù lo espresse poeticamente con la metafora “chiedete e vi sarà dato”. Fisica, nessun mistero.

 

Bene, sei pronto per i #10 consigli per cambiare vita?

Non ti darò una lista di cose da fare, ma #10 consigli per avere un buon atteggiamento mentale verso il cambiamento.

cambiare vita

#10 consigli per cambiare vita e per cambiare Te

Cambiare vita significa innanzitutto cambiare punto di vista, sei pronto a farlo?

Ad uscire dalle tue certezze, dalla tua zona confort?

 

#1 Impara ad amarti (e a conoscerti)

Quando inizierai ad amarti, inizierai anche a cambiare modo di vedere le cose!

Tieniti pronto perché tutti quelli che sono attorno a te, per un motivo o per un altro diventeranno degli ostacoli.

Inizieranno a dirti che sei strano, che sei cambiato, che non sei più quello di una volta o peggio, che sei fuori di testa.

Ottimo!!

Vuol dire che stai lavorando bene!

Inizia a scoprirti, a sperimentare cose che non avevi mai fatto prima.

Vai “contro” o meglio “in-contro” a te stesso, quello vero che hai tenuto da sempre nascosto.


Parola d’ordine: sperimentati!

Regola: Io sono responsabile al 100% della mia vita!


 

Di questo ne parlo anche nel mio libro “Sulla strada dell’Io sono”, che ovviamente ti consiglio di leggere! 😉

 

E un libro di Fabio Marchesi, Amati, dove da una serie di consigli per cambiare vita e migliorarne la qualità.



C’è anche un film fantastico con Jim Carrey, “Yes, Man“, te lo consiglio.

Yes man, acquistalo su Amazon.

Carl Allen è un impiegato divorziato orgogliosamente chiuso nella sua solitudine e insensibile alle richieste altrui. I clienti gli chiedono un prestito e lui lo nega, gli amici gli chiedono compagnia e lui si tira indietro, cercando di farsi bastare un dvd sul divano. Si protegge dai colpi che la vita gli ha dimostrato di saper sferrare, ma quanto altro si preclude così facendo? L’incontro con un ex collega lo convince a partecipare ad un seminario di “positività”, in cui il guru di turno lo esorta a rivoluzionare la sua vita rispondendo di sì ad ogni richiesta.

#2 Tira i remi in barca

Prenditi un bel periodo sabbatico, se puoi vai in un posto immerso nella natura, (se vuoi posso consigliartene uno favoloso in privato dove sono stato io nel mio periodo trasformativo e dove vado ogni volta che posso).

Scrivi sul tuo diario una lista di cose che conosci, che sai fare, che hai, rivaluta vecchie amicizie, persone che avevi sottovalutato, hai un’auto?

Ottimo, ti puoi spostare!

Hai un immobile vecchio che hai abbandonato e non consideri un possibile investimento?

Pensaci e scrivi.

 

#3 Capisci ciò che desideri esprimere di te, anche per gli altri

Cosa hai sempre voluto fare e per mille motivi non hai mai fatto o perché non valeva la pena o perché magari poco remunerativo?

Magari sei bravissimo a farlo, magari manca una “confezione” per proporlo al mondo, ma l’idea è ottima, il talento è li che aspetta di venir fuori! Scrivilo.

Adesso puoi farlo, cosa hai da perdere?

 

#4 Tempo

Adesso è l’occasione di capire che la risorsa più preziosa che hai non sono i soldi ma il tempo.

E tempo vuol dire:

  1. tempo per sperimentarti e quindi conoscerti
  2. essere in salute, non dimenticare che senza quella non vai molto lontano. Prenditi cura di te, sempre, sotto ogni punto di vista
  3. entrate, non necessariamente provenienti da lavoro fisico (fondamentale cambiare questo paradigma post industriale)
  4. anzi, meno lavoro, più tempo per “essere” il che implica anche lavoro come espressione di sé e non come dipendente (né di altri né di te stesso, come accade quando apri partita iva e lavori più di quanto lavoravi prima per qualcun altro)

Il tempo non è infinito, vivilo nel qui ed ora, ogni istante non ritorna più.

 

#5 Gratitudine

Per cambiare cita devi essere grato!

Il processo di gratitudine l’ho già esposto per la felicità, è fondamentale ringraziare per “mettere in moto la macchina” affinché tutti i tuoi progetti, anche se ancora sotto forma di idee, si realizzino.

 

#6 Idee per cambiare vita

E’ tempo di scrivere le tue idee che realizzino i tuoi potenziali e i tuoi talenti.

Parti con una alla volta, scegli quella che più pensi ti possa rendere felice, visualizzati mentre sei in quella situazione, immagina, crea, esci fuori dai canoni, fallo, ora!

La tua mente è come un foglio bianco, abbi il coraggio di iniziare a scrivere la tua vita, non accettare compromessi, non lasciare che la scriva qualcun altro per te, ricordati che sei tu a dare il potere agli altri di entrare dentro di te e di dirti cosa è meglio per te!

E ricordati che se lo fai, stai barattando la tua vita in cambio di qualcosa… solitamente… amore?

Pensaci.

 

#7 Cambiare vita, ciak, azione!


L’essenza dello spirito dell’uomo sta nelle nuove esperienze. – Into the wild


 

Forse la parte più difficile, ma anche quella più bella, quella che ti fa sentire finalmente VIVO!

Coinvolgi anche altre persone, difficilmente in noi abbiamo tutte le competenze per creare da soli un progetto da zero, magari incontrerai la persona giusta per quell’idea!

“Le cose come sai non capitano MAI a caso.”

Per il progetto occorre un piano di marketing, un piano di fattibilità, di comunicazione, etc.

 

#8 Ostacoli al cambiare vita

Ne stai incontrando?

Fantastico!

C’è chi afferma che gli ostacoli (le cadute, sconfitte, errori, sbagli, etc.) servano a correggere il tiro, ed in effetti un buon piano di marketing li prevede e suggerisce le strategie per risolvere le problematiche che si pongono durante il progetto.

Questo vale sia per la vita sia per un discorso aziendale e professionale.

Pensa che in Svezia, esiste il museo dei fallimenti!

 

Quindi se capitano, ricordati la prima regola: Io sono responsabile al 100% della mia vita.

 

Ciò significa che ci sono dei blocchi interiori che ti impediscono di essere il tuo potenziale al 100%.

 

Sono nel tuo inconscio, non sono razionali, non serve la PNL o la psicoterapia breve, devi riprogrammarti nel profondo, nel cuore.

 

La domanda da porti è dunque: cosa mi sto attirando per capire cosa mi impedisce di arrivare a quel risultato?

 

Questa domanda è molto saggia perché oltre a riconoscere il tuo pieno potere, fai sì che tu possa agire su te stesso per cambiare qualcosa e risolvere la difficoltà.

 

Se non sai come fare, chiedimi, ti darò una mano.

 

#9 Cambiare vita con “autoironia”

Prenditi in giro, ridi di te, perdonati per ciò che sei stato, è passato ormai.

Puoi darti nuove possibilità.

Imparerai a sdrammatizzare su blocchi, paure, vergogne e a non essere totalmente coinvolto nel “gioco”.

 

#10 Lavora sempre su di te per cambiare vita

Rimani vigile, in costante osservazione, rimani aperto all’Amore e alla vita.

La vita è la più grande maestra, se saprai leggere tra le righe e coglierne gli insegnamenti, essa ti guiderà ad esprimerti per ciò che sei, sempre.


Se vuoi qualcosa dalla vita, allunga la mano e prendila! – Into the wild


Into the wild, acquistalo su Amazon.

Into the wild è la libera trasposizione del libro di Jon Krakauer “Nelle terre estreme” diventato un classico della sottocultura urbana. Pura celebrazione della libertà e della ricerca della libertà, la pellicola racconta la vera storia di Christopher McCandless, un giovane benestante che vuole cambiare vita e rinuncia a tutte le sue sicurezze materiali per immergersi all’interno della natura selvaggia.


E’ possibile cancellare i programmi vecchi ed installarne di nuovi, è possibile cambiare il modo in cui vedi la tua vita oggi e vederla con altri occhiali. E’ possibile vivere una vita diversa, con un lavoro diverso, persone diverse. Un modo di vivere la vita che sia piena espressione del tuo essere!

Leggi le testimonianze.

Riprenditi in mano e cambia la tua vita! 

INIZIA DA QUI 》

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo con chi pensi possa voler cambiare la sua vita.

Termini di ricerca simili

voglio cambiare vita come fare, cambiare vita a 40 anni, cambiare vita senza soldi, come cambiare se stessi, cambiare vita a 50 anni, cambiare vita a 30 anni, come cambiare vita wikihow, voglio cambiare vita depressione

Se sei arrivato fino a qui…

…sei una delle 500 persone che ogni giorno legge senza limitazioni il blog perché gratuito.
Sei una delle 500 persone che probabilmente metterà in discussione qualcosa della sua vita e inizierà un percorso di auto-conoscenza e di benessere.
Exduco Comunicazione è un’associazione di promozione sociale, culturale ed artistica e porta avanti alcuni progetti tra cui il blog che stai leggendo.

Come associazione ha bisogno anche di piccoli aiuti economici per andare avanti, sotto forma di donazione.

Sostieni Exduco Comunicazione, basta anche un euro, grazie!




Cambiare vita: ecco #10 consigliultima modifica: 2017-10-10T23:58:27+02:00 da Francesco Mazza

Related Posts

Leave a reply

Devi essere connesso per inviare un commento.