Clipboard Manager: una piccola chicca per salvare ore di lavoro







Programmi per salvare il copia/incolla in Windows

Sapevi che esistono dei programmi per gestire gli appunti del copia, taglia e incolla in Windows?
Home » Clipboard Manager: una piccola chicca per salvare ore di lavoro

Programmi per salvare il copia/incolla in Windows

Sapevi che esistono dei programmi per gestire gli appunti del copia, taglia e incolla in Windows?

Quante volte abbiamo inveito per aver copiato negli appunti una selezione mentre un’altra selezione importante era in memoria? 🙂

Ebbene le pene sono finite, esistono dei software leggerissimi che mantengono in memoria la storia dei nostri copia/incolla!

Un buon manager appunti software deve essere in piccolo in memoria, dato che sarà in esecuzione tutto il tempo per catturare tutti i dati negli appunti e dovrebbe avere tasti personalizzabili di scelta rapida per incollare e usare i dati degli appunti facilmente e velocemente.

Infine, sarebbe il caso che registrasse anche la data / ora / luogo in cui sono stati copiati o tagliati i dati.

I migliori software “Clipboard Manager”

1) Save.me conserva gli appunti del Copia e Incolla per sempre permettendo di recuperarli, cercarli, modificarli, proteggerli e riusarli quando si vuole.

2) Ditto è un’estensione allo standard clipboard di Windows.
Si salva ogni elemento collocato negli appunti e permette l’accesso a uno qualsiasi di questi elementi in un secondo momento.
Ditto permette di salvare qualsiasi tipo di informazioni: testi, immagini, html, e formati personalizzati e quel che si vuole.

3) CopyQ è un gestore di appunti Windows che risiede nel system tray e consente di incollare rapidamente le cose copiate dal menu contestuale del tasto destro del mouse.
CopyQ è un programma del 2014, nuovo, che funziona su tutte le versione di Windows compreso Windows 8.1, gratuito e open source, con interfaccia a schede per manipolare e vedere gli appunti del copia e incolla.

4) ClipX è un piccolo tool per gestire la storia degli appunti che possono essere richiamati attraverso un tasto di scelta rapida (hotkey) e supporta sia le immagini in formato bitmap che il testo.
Lavora in background e occupa solo 0.6MB di memoria.
Si deve premere CTRL + MAIUSC + V per vedere sullo schermo la storia degli appunti e basta premere il numero corrispondente per incollarli dove si vuole.
Clipx è forse il migliore di questi programmi anche perchè supporta l’uso delle scorciatoie da tastiera ed è leggerissimo.

5) Free Clipboard Manager è una semplice utility portatile per la gestione degli appunti di Windows.
Esso salva automaticamente ogni pezzo di testo e immagine che si copia negli appunti e tutte le note copiate sono visualizzate su una finestra che rimane visibile nell’angolo in basso a destra dello schermo.
Per incollare un elemento copiato in precedenza, basta selezionarlo, copiarlo nuovamente negli appunti utilizzando il menu del tasto destro e incollare.
Clipboard manager salva le immagini prese col tasto Stamp, gli screenshot, direttamente sull’hard disk.
Anche ogni testo copiato viene salvato sul disco in singoli file TXT.

6) Karen Clipboard viewer si integra nel sistema e diventa lo strumento predefinito per visualizzare il testo copiato negli appunti di Windows 7, Vista e XP.
Si possono cosi incollare appunti copiati scegliendoli dalla lista che mette, in schede separate, testo e immagini.

7) Yankee Clipper 3 è un potente clipboard di Windows in grado di conservare nel suo archivio tutti i formati di testi immagini , di qualsiasi dimensione.
Ha anche la funzione di stampa, il drag and drop e l’immagazzinamento permanente opzionale di ritagli.
L’interfacca grafica è molto familiare e somiglia a “Outlook”

8) Clipjump è un clipboard manager portatile gratuito per Windows che migliora la funzione del copia e incolla mostrando l’anteprima degli appunti copiati anche molto tempo fa.
Programma leggerissimo, ha opzion per annullare gli incolla, memorizzare più voci negli appunti con una cronologia che rimane anche dopo che il computer viene riavviato.

9) ClipboardFusion è un programma più potente degli altri che non solo gestisce gli appunti del copia e incolla, ma fa anche la sostituzione del testo e permette di creare macro, ossia automatismi per le azioni ripetitive (quando si fa copia e incolla sempre della stessa cosa).

10) Clippy è un clipboard manager portatile che si apre sulla barra delle applicazioni per visualizzare più elementi che sono stati recentemente copiati nella finestra appunti.
Qualsiasi testo che viene copiato diventerà visibile ed utilizzabile successivamente per essere incollato.
La versione portatile occupa 46 KB di spazio su disco, l’interfaccia è facile e carina da usare oltre che personalizzabile.

11) QClip è un potenziamento del clipboard standard di Windows che consente agli utenti di incollare il testo che è stato copiato o tagliato in precedenza.
QClip sta in background e, se si ha bisogno di incollare un testo copiato diverso tempo prima, invece di premere CTRL-V e incollare l’ultima cosa copiata, è sufficiente premere CTRL-ALT-V e QClip verrà visualizzato con tutti i vecchi clip.
È possibile utilizzare i tasti freccia per selezionare la voce desiderata, quindi premere “Invio”, oppure utilizzare il mouse e cliccare sul pulsante “Incolla”.
QClip funziona solo con il testo normale e la storia viene cancellata quando si riavvia il pc o se si termina l’applicazione QClip.
Se si trova che QClip non è memorizza più nulla, si deve cliccare con il tasto destro l’icona delle forbici nella taskbar di sistema e selezionare “Reset”.

12) Clipboard Caching Tool (CLCL) è un programma di appunti che funziona come cache di sistema e che memorizza automaticamente tutti gli elementi che sono stati copiati nella clipboard di Windows.
Successivamente consente facilmente di tornare indietro e recuperare le immagini, testo o altri oggetti.
È inoltre possibile mantenere un elenco di voci permanente (modello), che può essere utilizzato per inserire velocemente i dati o i testi usati frequentemente.
Le funzionalità possono essere ulteriormente espanse con diversi plug-in, che comprendono l’elaborazione del testo, alcune opzioni come la conversione di maiuscole / minuscole, l’aggiunta di tag, rimuovere le virgolette e altre cose.
Un programma più complesso e più da esperti.

13) Hamsin Clipboard, leggero leggero, fa il suo lavoro senza infamia e senza lode; adatto per chi vuole un vsualizzatore appunti più potente dello standard di Windows e nulla di più.

Se hai installato uno di questi software e ti ha aiutato, racconta la tua esperienza 🙂


NE VOGLIAMO PARLARE?

 

Condividere è un piacereShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on StumbleUponPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Leave a reply

Devi essere connesso per inviare un commento.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi